Pioli: "Thereau in dubbio. Saponara decido domani. La formazione l' ho già decisa"

Stefano Pioli presenta Fiorentina Roma, il tecnico viola parla il conferenza stampa dell' impegno dei gigliati per la dodicesima giornata di serie A

THEREAU
" stiamo provando a recuperarlo, domattina faremo l’ultimo provino. Sono ottimista perché il ragazzo è ottimista. Determinante il test di domani mattna”.

CONCETTI
"Abbiamo dimostrato di avere qualità, quando giochiamo su ritmi alti. Contro le grandi abbiamo sempre perso, ma con l’Inter non eravamo pronti e con la Juventus abbiamo giocato una grande partita. Davanti al nostro pubblico nessuna partita è impossibile, nessuno è imbattibile. Molto dipenderà da quello che faremo noi ed è chiaro che domani servirà il massimo sotto tutti i punti di vista”.

DOMANI DERBY?
“Non ho guardo mai al passato e non lo faccio adesso che ho una certa età. Sono orgoglioso di essere l’allenatore della Fiorentina, quel che è stato è stato.  Penso solo alla partita di domani, ho visto una squadra molto attenta, vogliosa di riscattare un passo falso”.

LA ROMA
“Martedì siamo andati all’Olimpico con il mio secondo, mi sono camuffato bene, non molti mi hanno visto. La Roma è una squadra solida, occupa bene il campo e può essere pericolosa con Dzeko o con gli inserimenti dei centrocampisti, indipendentemente da chi giocherà. A Crotone non abbiamo commesso errori di approccio alla gara, c’era molta voglia di dare continuità ai risultati”.

ROMA MEGLIO IN TRASFERTA
"Sono bravi ad attaccare gli spazi con giocatori veloci. Loro non cambiano molto da casa in trasferta, sono abituati a comandare il gioco. Noi dobbiamo impedirglio. Sappiamo come fare dobbiamo metterlo in pratica".
ROMA
"Possiamo impensierire la Roma, abbiamo preparato bene la partita, ma dobbiamo mettere tanto in campo".
VICINO ALLA ROMA
Si, ma non conta, conta solo quando ci arrivi alla squadra. Ora penso solo alla Fiorentina"
DELUSIONE DALLE RISERVE
"Quelli che stanno in panchina non stanno facendo meno, ma chi sta giocando sta mantenendo un livello alto. Fino ad ora ho cambiato poco per dare solidità ma presto giocheranno tutti".
FORMAZIONI
"Schiererò la squadra migliore in base all' avversario, la formazione l' ho fatta a prescindere dall' utilizzo di Thereau".
PEZZELLA
"Pezzella è un difensore centrale forte, mi sta dando tanto, poi può giocare anche terzino".
ASTORI
"Siamo consapevoli di cosa possiamo migliorare. Sono soddisfatto per attenzione e voglia di crescere del gruppo. Condividono tutti la causa. Il fatto che Astori abbia fatto mea culpa è importante, ma gli errori nel calcio, lo si è visto in Roma Chelsea".
SAPONARA
"Domani mattina vedremo se lo convoco"


Posta un commento

0 Commenti