Cagliari: Damir Ceter Valencia - scheda fantacalcio


CAGLIARI. Scheda fantacalcio Damir Céter Valencia scopriamo insieme il nuovo attaccante rossoblù a cura di Nicola Ottonello



SCHEDA CALCIATORE

Nome : Damir Céter Valencia
Nazionalità : Colombia
Altezza : 189 cm
Peso : 81 kg
Ruolo : Attaccante
Età : 21 anni

ANALISI TECNICA

Damir Céter Valencia, più semplicemente Ceter è un attaccante con una struttura fisica imponente, destro naturale, in patria per le sue movenze è accostato a Duvan Zapata; Centravanti molto fisico, può essere utilizzato sia come boa offensiva che come finalizzatore;  Nel 2014 Céter debutta a livello professionistico nella cadetteria colombiana, con la maglia dell'Universitario Popayán. Nella squadra universitaria colleziona ventidue presenze e sette reti.
Nel 2016 passa al Deportes Quindío.
Nel 2017 Ceter passa così in prestito all'Independiente di Santa Fe, nella Serie A locale, e colleziona 8 presenze e 1 goal in campionato e fa il suo debutto in Copa Libertadores, con una rete realizzata contro i boliviani del The Strongest su 5 presenze.
A gennaio 2018, al termine del prestito, fa momentaneamente ritorno al Deportes Quindío, ma nella sessione di calciomercato invernale viene acquistato dal Cagliari Calcio firmando un contratto fino al 2022.
In nazionale 2017 viene convocato nell'Under-20 colombiana per prendere parte al Campionato sudamericano di calcio Under-20. Segna due gol nelle prime due partite, contro Paraguay ed Ecuador, ma poi si procura un infortunio all'adduttore destro e non prende più parte ai successivi impegni;


ANALISI FANTACALCISTICA
Bravo sia come boa offensiva, sia come finalizzatore, il giovane gigante, ormai pienamente recuperato dopo una stagione per lui travagliata a causa degli infortuni, arriva in Sardegna a ricoprire il ruolo di vice Pavoletti e potrà mettere in luce le sue qualità nel girone di ritorno della Serie A, rappresentando una valida alternativa per Lopez anche a partita in corso. Nonostante si consideri un attaccante che non staziona in area e che può fare anche la seconda punta, nelle gerarchie parte come riserva e difficilmente riuscirà a collezionare molte presenze. Pertanto il consiglio è di non puntare su di lui a meno che in leghe molto numerose e solo come ottavo slot nel caso in cui nella propria rosa si abbia già Pavoletti  e si voglia quindi la copertura in caso questo dovesse saltare qualche match.

}
/>

Posta un commento

0 Commenti