Napoli: Younes scheda fantacalcio

Presentazione tecnica e per il fantacalcio del nuovo esterno offensivo del Napoli, Amin Younes

Amin Younes
Data di nascita: 06/ago/1993
Luogo di nascita: Düsseldorf  Germania
Età: 24
Altezza: 1,68 m
Nazionalità: Tedesca/Libanese
Posizione:Attaccante esterno, seconda punta
Piede: entrambi

CARRIERA

Nasce a Düsseldorf da padre Libanese e madre tedesca da i primi calci nel SG Unterrath. Nel 2000, a otto anni entra nel settore giovanile del Borussia Mönchengladbach. Nel 2011 fa il suo debutto con Borussia Mönchengladbach II, la squadra B esordendo Regionalliga West. Nella stagione 2011–12 la sua prima presenza in prima squadra in Bundesliga.
Nell' agosto del 2014 si trasferisce il prestito al FC Kaiserslautern collezionando 14 presenze e due gol. Su Younes ci mette gli occhi l' Ajax, che lo porta ad Amsterdam dove arriverà la consacrazione: 96 e 17 gol per il talento tedesco. 
Younes vanta cinque convocazioni della Super Germania di Loew, con due presenze in campo, risalenti a giugno 2017. 

ANALISI TECNICA


Amin Younes è un calciatore che per caratteristiche si abbina perfettamente allo stile di gioco Sarriano. Piccolo e veloce, grande tecnica, dribbling e capacità di mettere il compagno in porta. Meno propenso all' inserimento senza palla, è l' alter ego di Insigne. Deve migliorare in fase realizzativa, ha il vantaggio di provenire dall' Ajax, dove lo stile di gioco è simile a quello del Napoli. Ha giocato in carrierea spesso sulla fascia sinistra, meno su quella destra.

ANALISI FANTACALCIO


Il dilemma per il fantallenatore, quando arriva un nuovo giocatore a Napoli è sempre lo stesso. Giocherà? da tre anni l' 11 titolare scelto da Sarri è praticamente lo stesso, tutti i nuovi arrivati a Castelvolturno hanno faticato a invertire le gerarchie. Giuntoli aveva puntato su Younes come acquisto di prospettiva, avendolo bloccato a parametro zero per giugno. La difficoltà nell' acquisizione di Verdi e Politano, reputati più pronti perché già in serie A, ha accelerato la venuta a Napoli del talento Tedesco. Una cosa è certa, Il Napoli ha bisogno di turnare i giocatori davanti, a febbraio ricomincia anche l' Europa League. Nel caso in cui non arrivasse un altro esterno di attacco Younes avrà sicuramente le sue chance. Dirvi di prenderlo a tutti i costi sarebbe una follia, ma se in rosa avete Insigne e/o Callejon fateci un pensierino, senza però svenarvi. Il tedesco in questi quattro mesi dovrà dimostrare a Sarri di poter entrare dalla prossima stagione stabilmente nella cerchia dei pochi che giocano al Napoli, se non titolare ma come prima alternativa. Per l' ambientamento ha un amico già in casa, con Milik ha trascorso una stagione all' Ajax, prima dell' arrivo del Polacco in Italia,