Torino, Belotti su Twitter:”Io un caso, una patata bollente? Nulla di più falso e assurdo”. Contro il Sassuolo difficilmente sarà in campo

(function() {var id = ‘eadv-3-‘ + Math.random().toString(36).substr(2) + (new Date().getTime());document.write(String.fromCharCode(60,115)+’cript async=”async” defer=”defer” type=”text/javascript” id=”‘ + id + ‘” sr’ + ‘c=”https://www.eadv.it/track/?x=94-15628-ee-3-82-0-2f-15-3b-1×1-e5-0-ac&u=vmootci.-aftan&async=’ + id + ‘”>’+String.fromCharCode(60)+’/sc’ + ‘ript>’);})();

((__lxGc__=window.__lxGc__||{‘s’:{},’b’:0})[‘s’][‘_206384’]=__lxGc__[‘s’][‘_206384’]||{‘b’:{}})[‘b’][‘_604341’]={‘i’:__lxGc__.b++};

Il momento del centravanti granata Belotti non è dei migliori, l’attaccante è ancora fermo per l’infortunio al ginocchio e difficilmente domenica potrà essere in campo contro il Sassuolo,
fino ad ora ha svolto lavoro personalizzato e, quindi, sarà più
probabile rivederlo in campo la domenica successiva contro il
Benevento. Il calciatore ha risposto tramite Twitter alle indiscrezioni riportate da Tuttosport smentendo categoricamente la versione del quotidiano sportivo sul presunto “gelo” tra lui e il presidente Cairo
per la promessa ( ad oggi disattesa) di adeguargli il
contratto. Il tweet è su rigoroso sfondo granata,
quasi a voler sottolineare l’immutato rapporto con la squadra e con
l’ambiente. Le voci parlerebbero di Belotti distratto dalle sirene di
mercato che lo danno ora al Milan, ora allo United o
all’Atletico Madrid. Nessun caso, dunque, secondo Belotti,
tornato in questi giorni al lavoro per recuperare dall’ennesimo
infortunio di una stagione difficile. Solo 4 reti fino ad
ora messe a segno dal bomber.

((__lxGc__=window.__lxGc__||{‘s’:{},’b’:0})[‘s’][‘_206384’]=__lxGc__[‘s’][‘_206384’]||{‘b’:{}})[‘b’][‘_604341’]={‘i’:__lxGc__.b++};

(function() {var id = ‘eadv-4-‘ + Math.random().toString(36).substr(2) + (new Date().getTime());document.write(String.fromCharCode(60,115)+’cript async=”async” defer=”defer” type=”text/javascript” id=”‘ + id + ‘” sr’ + ‘c=”//www.eadv.it/track/?x=e0-15628-cf-4-38-0-2c-15-40-1×1-eb-0-1a&u=vmootci.-aftan&async=’ + id + ‘”>’+String.fromCharCode(60)+’/sc’ + ‘ript>’);})();

((__lxGc__=window.__lxGc__||{‘s’:{},’b’:0})[‘s’][‘_206384’]=__lxGc__[‘s’][‘_206384’]||{‘b’:{}})[‘b’][‘_604341’]={‘i’:__lxGc__.b++};

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *