Bologna Roma 1-1 pagelle e highlights: Pulgar apre, Dzeko pareggia il conto




Bologna - Roma

Partita molto vivace quella tra Bologna e Roma che apre la trentesima giornata di serie A dopo la sosta per le Nazionali. Gara molto importante per la Roma, molto meno per il Bologna che non rinuncia alle tre punte e boccia ancora Destro. Tre punte anche per la Roma che, però, in vista dell’imminente turno champions, lascia a riposo Dzeko a vantaggio di Schick. Dopo un paio di mezze occasioni per la Roma, ben sventate da Santurro, passa il Bologna con un’azione rocambolesca condotta da Poli e conclusa da Pulgar che, con un tiro dai 18 metri, brucia Allison dopo soli 16 minuti. Reagisce bene la Roma che crea molto e sciupa altrettante con Strootman capace di colpire il palo a porta vuota. Nella ripresa si alza un po la Roma ma è il Bologna a prendere qualche iniziativa in più fin quando DI Francesco decide di giocarsi la carta Dzeko. Entra il Bosniaco e mette subito in equilibrio la gara segnando una grande rete su assist fantastico di Perotti. Entra anche Defrel e la Roma decide di provarci, anche se, il Bologna quando può cerca di partire in contropiede. Nessun’altra nitida occasione e pareggio che accontenta solo i padroni di casa.


FORMAZIONE BOLOGNA
Santurro: 6.5 – Salva il Bologna soprattutto nel primo tempo. Ottimo esordio.
Helander: 6 – Tiene molto bene le punte avversarie ma cala un po nel finale.
De Maio: 6.5 – Insuperabile per 70’.
Masina: 6 – Spinge poco ma non dispiace.
Torosidis: 5.5 – Trova un cliente ostico sulla propria fascia.
Donsah: 6 – Buona prova in crescendo.
Poli: 6.5 – Si propone molto e si inserisce bene.
Pulgar: 6.5 – Sblocca la partita grazie ad una bella concusione ma poi si spegne.
Di Francesco: 6.5 – Solita gara di cuore e polmoni.
Palacio: 6 – Sembra non trovarsi alla grande nel modulo a tre punte.
Verdi: 6.5 – Solite giocate fantastiche, è una garanzia sulle palle inattive.
Orsolini: 6 – Entra e si muove tanto ma non crea scompiglio.
Mbaye: sv

FORMAZIONE ROMA

Allison: 6 – Praticamente mai chiamato in causa.
Fazio: 6.5 – Buona e imponente la prova del centrale.
Florenzi: 5.5 – Non spinge e non copre alla perfezione.
Kolarov: 7 – E’ in tutte le parti del campo e domina ogni singolo centimetro che percorre.
Manolas: 5.5 – Prova cosi e così per il greco.
De Rossi: 6.5 – Ottimo nel primo tempo, cala nel finale ma la stanchezza si fa sentire.
Nainggolan: 5.5 – Gioca solo 16 minuti e nemmeno benissimo.
Perotti: 6.5 – Cresce molto nella ripresa e fornisce l’assis del pareggio.
Strootman: 5.5 – Non gioca una partita da ricordare.
El Sharaawy: 5 – Prova molto opaca dell’Italo-Egiziano.
Schick: 5 – Impalpabile come al solito.
Gerson: 4.5 – Impotente e, a tratti, imbarazzante.
Dzeko: 7 – E’ scuramente l’uomo decisivo della stagione giallorossa. Entra e segna un gol difficilissimo ma importantissimo.



Defrel: sv
FOTO BIO

Posta un commento

0 Commenti