GUIDA AL FANTAMONDIALE: La Germania



PERCORSO PER ARRIVARE AI MONDIALI

Facile il cammino della Germania per arrivare a questa manifestazione, 10 vittorie su 10 partite contro San Marino, Azerbaigian, Rep.Ceca, Norvegia ed Irlanda del Nord.
Con 43 gol fatti e 4 gol subiti ha asfaltato tutte le sue avversarie che, anche se di basso livello, non hanno potuto resistere allo strapotere tecnico dei tedeschi.
Adesso ai Mondiali si troverà ancora in un girone semplice con Svezia, Messico e Corea del Sud

OBIETTIVI  E POTENZIALITA' AL MONDIALE

La Germania va a questo Mondiale con l'obbiettivo di vincerlo, insieme ad altre 4-5 squadre è tra le favorite per portarsi a casa la coppa.
A livello tecnico non manca niente ai tedeschi, se saranno in forma e riusciranno a fare gruppo andranno probabilmente fino in fondo a giocarsi, appunto, la vittoria.

MODULO E STILE DI GIOCO

Mister Low dovrebbe giocare con un 4-2-3-1, anche se durante la stagione ha schierato la difesa a 3, perchè non nutre grande fiducia nei suoi terzini sinistri Hector e Plattenhardt, così mettendo Rudiger al posto loro si è andata a creare una difesa a 3, con Kimmich alto a destra e un giocatore offensivo di fascia sinistra con attribuiti maggiori compiti di copertura.
Probabilmente in questi Mondiali adotterà la difesa a 4 con probabile Rudiger terzino destro e Kimmich spostato sulla sinistra.
A centrocampo Kroos sicuro del posto ed accanto a lui dovrebbe spuntarla Khedira.
In avanti Werner sembra avere la fiducia del mister, e dietro di lui Muller, Draxler, Ozil.

ROSA

Manuel Neuer: Era in bilico per l'ormai datato infortunio, recentemente  Low ha dichiarato di essere molto fiducioso per il suo recupero, al 99% il titolare sarà lui.

Marc-Andrè Ter Stegen: il sostituto designato di Neuer in caso non fosse in forma per giocare, che giochi lui o l'altro sono sicuramente i top portieri della competizione, vista la forza della rosa, dei portieri stessi e della semplicitò del girone. Soli 4 gol subiti in 10 gare di qualificazione.

Trapp: Terzo portiere, gioca nel PSG



Mats Hummels: difensore Top per il fanta, sempre titolare, ottimi voti grazie alla capacità di impostare. Solo 10 gialli in 63 gare con la nazionale, condite anche da 5 reti, non è un difensore goleador, ma sale sugli angoli e può scapparci uno sporadico +3.

Jerome Boateng: infortunatosi nella semifinale di champions contro il real dovrebbe recuperare per la prima gara del 17 Giugno. Difensore centrale un pò più ruvido e fisico rispetto ad Hummels, aggiungendo anche il ritorno dall'infortunio preferirei Hummels, rimane comunque un difensore consigliato.

Antonio Rudiger: Lui è un difensore che si gioca il posto con Sule ed hector, da prendere a basso costo perchè col fatto che la Germania arriverà in fondo può comunque portare voto, buono o cattivo che sia, quando le squadre in gioco saranno solo 4.

Niklas Sule: Difensore centrale con Rudiger che probabilmente verrà utilizzato cin terzo centrale/terzino sinistro tattico, non sicuro del posto, stesso discorso che per rudiger.

Jonas Hector: terzino sinistro di ruolo che ha giocato 8 gare su 10 nelle qualificazione mondiali, con 2 gol e 4 assist. Low nelle grandi manifestazioni si è sempre coperto con uno dei due terzini più difensivi, vedi howedes a destra negli anni precedenti, ma sicuramente lui è uno da tenere in considerazione. Si gioca il posto con Sule e Rudiger.

Joshua Kimmich: che giochi a destra o sinistra lui è un difensore top per il nostro gioco, sempre titolare nelle qualificazioni con anche 2 reti e 10 assist all'attivo. Devo aggiungere altro?

Mathias Ginter: difensore centrale con sole 2 presenze nelle qualificazioni.

Marvin Plattenhardt: terzino sinistro dell'Herta, solo 2 gare nelle qualificazioni,  vedrà poco il campo.

Sebastian Rudy: Centrocampista centrale con 24 presenze in nazionale condite da 1 gol e 2 assist. Molto utilizzato in confederations, messo un pò da part nelle qualificazioni. si gioca il posto accanto a Kross, ma parte dietro agli altri.

Toni Kroos: sicuro titolare e perno di questa squadra, segna anche abbastanza con i suoi 12 gol in 82 gare con la nazionale. A dispetto della posizione arretrata ci si possono aspettare un paio di gol e qualche assist. Ci sono centrocampisti più offensivi in questa squadra ma lui è considerabile come un semi-top.

Sami Khedira: l'uomo d'esperienza del centrocampo di Low, non è il più forte o il più tecnico della mediana, ma tatticamente è un passo avanti rispetto a Goretzka e Gundogan che lottano per quel posto accanto Kross, a parer mio sarà titolare anche in questo mondiale, ma non vi svenate.

Leon Goretzka: 5 partite e 3 gol nelle qualificazioni sono un buon biglietto da visita, si gioca il posto a centrocampo con khedira, scommessina.

Ilkay Gundogan: Buona stagione col city dopo l'infortunio della scorsa, è il centrocampista più tecnico di questa Germania, il più regista, ma ho paura che sia un pò troppo leggerino per stare accanto a Kross con altri giocatori offensivi. Molto dioenderà dalla partita e dalle scelte di Low, può fare anche il cambio di ozil dietro la punta. Nelle qualificazioni 5 gare con 1 gol e 2 assist.

Mesut Ozil: attualmente in recupero da un infortunio, ma ci sarà. il regista offensivo della nazionale è il centrocampista top di questa squadra, titolare certo e gol e assist in canna. In nazionale 89 presenze 22 gol e ben 40 assist. Da prendere.

Julian Draxler: giocatore che personalmente non mi fa impazzire, divrebbe essere lui il titolare sulla sinistra offensiva, buon acquisto per la posizione avanzata, meno buono perchè se stecca è pronto Sanè.

Julian Brandt: la sua permanenza è legata all'esclusione di Sanè, sarà lui l'alternativa sulla sinistra.


Marco Reus: 4 partite col borussia quest'anno, portato per dare profondità ed imprevedibilità alla nazionale. Azzardo.


Thomas Muller: l'attaccante più prolifico di questa nazionale, in coppa del mondo vanta 13 presenze e 10 reti. Non sarà il più tecnico, ma ha intelligenza tattica tale e una personalità che lo portano a segnare anche oltre le sue qualità. Top in attacco.

Timo Werner: attaccante tedesco di 22 anni, 13 reti in bundes quest'anno e 7 in europa league col Lipsia. Potrebbe essere lui il titolare là davanti e potrebbe anche essere la sopresa di questo mondiale. Nelle qualificazioni 3 gol in 3 gare, io ci credo, e voi?


Mario Gomez: dicreta seconda metà di stagione nello Stoccarda con 16 gare e 8 reti, per me parte dietro a Werner e forse anche dietro ad un modulo con muller prima punta. Non c punterei.

FORMAZIONE TIPO

4-2-3-1: Neuer, Kimmich, Boateng, Hummels, Hector, Khedira, Kroos, Muller, Ozil, Draxler, Werner.

Ballottaggio: Hector-Rudiger: 55%-45%    

GOLEADOR

Muller    90 pres. 38 gol
Werner   12 pres. 7 gol

RIGORISTI 

1 Ozil
2 Muller

ASSIST MAN

Ozil     89 pres. 40 assist
Kroos  82 pres. 15 assist
Muller 90 pres. 36 assist

PORTATORI DI MALUS

J.Boateng 70 pres. 7 gialli e 1 rosso

Consigliati

Muller
Ozil 


Sconsigliati

Khedira

Possibile sorpesa

Werner

 

a cura di Gabriele Bagnoli





Posta un commento

0 Commenti