INTER, Nainggolan infortunato: diagnosi e tempi di recupero

Il centrocampista vittima di una distorsione alla caviglia non fa filtrare ottimismo e rischia un lungo stop. Spalletti: "Radja è troncato"

INTER, Nainggolan infortunato: diagnosi e tempi di recupero
E' durato solo trenta minuti il primo derby di Radja Nainggolan. Il centrocampista, dopo uno scontro di gioco con Biglia, è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco anzitempo a causa di un forte dolore alla caviglia sinistra. Secondo quanto riscontrato dallo staff medico del club il belga si è procurato un trauma distorsivo. Nelle prossime settimane sarà monitorato giorno per giorno per tentare di bruciare le tappe verso il rientro, ma le impressioni lasciano presagire ad uno stop di minimo 15 giorni.

COMUNICATO UFFICIALE DELL'FC INTER SULL'INFORTUNIO DI NAINGGOLAN

"Dopo il match tra Inter e Milan, Radja Nainggolan - uscito per infortunio al 30' del primo tempo - si è sottoposto questa mattina a esami clinici e strumentali presso l'Istituto Humanitas di Rozzano: gli esami hanno confermato il trauma distorsivo della caviglia sinistra. Le condizioni del centrocampista nerazzurro saranno rivalutate nelle prossime settimane".

Radja Nainggolan salterà la sfida di Champions League contro il Barcellona e con tutta probabilità sarà assente anche per i prossimi match di Serie A contro Lazio e Genoa per tentare di recuperare il 100% della forma contro l'Atalanta per la sfida di campionato che precederà la prossima pausa nazionali.