Fantacalcio: la top 11 delle sorprese low cost

Dopo 28 giornate di campionato si possono tracciare dei bilanci quasi definitivi. Abbiamo stilato la top 11 dei giocatori che hanno avuto il maggiore rendimento rispetto alle aspettative che si potevano avere ad agosto, il tempo della prima asta come ogni stagione. 
E’ un fattore determinante, per avere un ottima classifica, pagare calciatori con alta media fantacalcio, pochi crediti. Mai fondamentale come avere un gran CULO… ricordatevelo sempre. 
Sono stati presi in considerazione qui giocatori che hanno disputato almeno 19 partite fino ad oggi, tranne un eccezione. 
Fantacalcio: la top 11 delle sorprese low cost

  • PORTIERE
Sirigu
Non aveva certo un costo bassissimo, ma rispetto ai portieri dei top team, lo avreste pagato molto meno. L’ex PSG è il primo estremo difensore per fantamedia, ha subito gli stessi gol di Donnarumma e due meno di Handanovic.

  • DIFENSORI 

Izzo
4 gol, fantamedia 6.85, media voto 6,27, sopra le 20 partite solo Kolarov ha una FM superiore. Nonostante i 5 gialli presi, ha fino ad ora fatto una stagione fantastica.


Ferrari G.
Veniva da una buona stagione alla Samp, si è confermato anche al Sassuolo con De Zerbi, 3 reti e 6,45 di fantamedia. Bonucci? sta dietro per fantamedia al centrale Emiliano.


Di Lorenzo
Puntare su un giocatore di una neopromossa al fantacalcio è sempre una scommessa, sopratutto in difesa. Di Lorenzo, anche se l’Empoli è sempre stato vicino alla zona retrocessione, ha fatto una gran stagione. media voto 6,01, fantamedia 6,31. Due gol e due assist.

  • CENTROCAMPISTI

Zaniolo
Ha disputato solo 17 partite, ma non potevamo non inserirlo in questa top 11. Da quando ha esordito è diventato fondamentale per la Roma, anche in Champions League. Tre gol, due assist e tante ottime prestazioni. 6.68 la fantamedia. Ad Agosto se aveste speso due crediti per lui, vi avrebbero deriso.



Kurtic
E’ alla Spal dal gennaio 2018, lo scorso anno ha contribuito alla salvezza degli estensi, questa stagione è super per lo sloveno. Tra i centrocampisti con almeno 20 partite disputate, è secondo per fantamedia (7.06), solo a Federico Chiesa. Cinque gol e due assist 6,53 la media voto.

Duncan
6,18 la media voto, 6,67 la fantamedia. Quattro gol e tre assist. E cresciuto nelle giovanili dell’Inter, ha girato tutta Italia ma questa stagione con De Zerbi si è espresso a livelli eccellenti. Come FM non c’è giocatore delle grandi squadre che gli sia avanti.

Krunic
Gioca in nazionale con Pjanic, ma chi avrebbe mai detto ad Agosto che avrebbe avuto un rendimento molto più alto del connazionale che veste la maglia bianconera. 6.1 la media voto, 6.76 la fantamedia. Quattro i gol come gli assist.

  • ATTACCANTI

Piatek
Vieni dal campionato Polacco a 23 anni, arrivi in serie A e fai 19 gol in 28 giornate. Sembra una barzelletta, ma è quello in cui è riuscito Piatek. Al Cracovia aveva una media reti di circa 0,50 gol a partita. In Italia è riuscito a migliorarla e di molto. Fenomeno. Chi lo ha preso alla prima asta è ancora in erezione.
Zapata

La sua migliore stagione dal punto di vista realizzativo era stata la scorsa con la Sampdoria, con 11 centri. Gasperini credeva tanto in lui, ci ha messo qualche mese per ripagare la fiducia del mister. Ma da quando si è sbloccato non si è più fermato. 17 gol, 5 assist e mancano ancora 10 giornate. Se non avete mai pensato di svenarvi per lui negli anni passati, sappiate che dal prossimo anno costerà come un top bomber. Sulle sue tracce si e messa anche l’Inter per sostituire Icardi.
Gervinho
Era in Cina ad arricchirsi. Torna in Italia dopo due anni e mezzo. Nessuno avrebbe mai immaginato un rendimento così. Ha già eguagliato il suo massimo numero di reti segnate in una stagione, 9 gol.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *