Pioli: "Thereau, Pezzella e Veretout non al meglio"


Stefano Pioli in conferenza stampa parla alla vigilia di Bologna Fiorentina: "Andavamo ad allenarci allo stadio e abbiamo incontrato i tifosi lungo il tragitto dai 'campini' al Franchi. Ci hanno chiesto grinta come nella prima parte del campionato. Ci hanno dato delle fasce da capitano con i colori del calcio storico". Sul calciomercato così il tecnico dei viola: "Il mercato ha portato due buoni prospetti come Dabo e Falcinelli. Non è stata una settimana 'normale'. Abbiamo perso una partita difficile da capire e da valutare. Alleno un gruppo responsabile che ha messo ancora più attenzione e tensione nel lavoro. Sulla sconfitta di Verona e la crescita:"Si cresce anche attraverso momenti delicati. Bisogna reagire a un certo tipo di pressione. Siamo noi i responsabili delle ultime partite quindi dobbiamo sviluppare una reazione caratteriale. Mi aspetto una squadra vogliosa e non impaurita" Rispetto al rapporto con la società Pioli ha dichiarato: "In questa settimana li ho sentiti più spesso di quanto abbia fatto finora. Vedremo se riusciremo ad incontrarli nei prossimi giorni”. Per la partita di domani si fanno i conti con i ritorni dagli infortuni: "Thereau, Pezzella e Veretout, hanno avuto qualche piccola interruzione sugli allenamenti quindi è più difficile ripartire”.




Posta un commento

0 Commenti