GUIDA AL FANTAMONDIALE: La Svizzera


PERCORSO PER ARRIVARE AI MONDIALI

Arrivata in testa al girone di qualificazione alla pari col Portogallo, passata seconda per differenza reti, ha battuto nei playoffs l'Irlanda del Nord qualificandosi al mondiale.
nel girone 9 vittorie ed un pareggio col Portogallo. Le altre nazionali del girone erano Andorra, Far oer, Lettonia e Ungheria.

OBIETTIVI  E POTENZIALITA' AL MONDIALE

Ci sono concrete possibiltà che si qualifichi agli ottavi, si gioca il secondo posto nel girone con la Serbia, che vada oltre sarà difficile, ma non impossibile.

MODULO E STILE DI GIOCO

La Svizzera giocherà con un 4-3-3 che si può trasformare in 4-2-3-1 in fase di possesso, con un centrocampista che avanza sulla linea della trequarti.
In porta c'è Sommer, ottimo portiere, sulle fasce gli 'italiani' Rodriguez e Lichtsteiner e accanto a Schar al centro si giocano il posto il giovane Akanji e il veterano Djourou.
Il centrocampo a 3 composto da centrocampisti dal gol facile come Freuler, Xhaka e Dzemaili, a supporto dell'attacco a 3 con Shaqiri, Seferovic e Zuber.

ROSA

Sommer (Borussia Mönchengladbach):ottimo portiere, non è tra i top ma è da considerarsi di fascia media, può fare bene nel girone.
Bürki (Borussia Dortmund): secondo portiere di buon calibro, 8 presenze per lui
Mvogo (Lipsia): terzo portiere

Lichtsteiner (Juventus): terzino destro conosciuto da tutti, sempre affidabile, 99 presenze 8 gol e 7 assist per lui.
Djourou (Antalyaspor):si gioca il posto con Akanji accanto a Schar, lui è un veterano, l'altro un giovane discreto, chiunque dei due giochi non è da prendere.
Rodríguez (Milan): Non una grande stagione col Milan, ma al mondiale le cose sono a sè, rigorista e assit man, il difensore migliore da prendere nelle Svizzera è lui. 52 presenze 4 gol e 7 assist.
Schär (Deportivo La Coruña): il centrale buono per il fanta è lui, 38 presenze e ben 7 gol in nazionale, scommessina come quinto slot.
Lang (Basilea): terzino destro di riserva, panchina certa per lui.
Moubandje (Tolosa): terzino sinistro di riserva, vedi sopra.
Akanji (Borussia Dortmund): al centro se la gioca con Djourou, potrebbe spuntarla, ma non ci fate affidamento.
Elvedi (Borussia Mönchengladbach): giovane terzino destro di 21 anni, che può giocare anche centrale, attenzione anche a lui nella lotta per il posto accanto a Schar.

Behrami (Udinese): tra i mediani dovrebbe essere il secondo cambio, ma non fateci affidamento.
Shaqiri (Stoke City): la stella del centrocampo è lui, in nazionale si esalta e prende in mano la squadra, 69 partite con 20 reti e 18 assist parlano per lui, peccato che col la sua Svizzera non andrà lontano.
G. Fernandes (Eintracht Francoforte): il primo cambio a centrocampo è lui, si gioca il posto con Freuler, lui ha dalla sua parte l'esperienza con 67 presenze, ma i soli 2 gol non lo rendono per niente appetibile.
Dzemaili (Bologna): lui e Xhaka sono i centrocampisti goleadoer della squadra, 64 presenze per Blerim con 9 gol, un pò in calo con l'esperienza in MLS, meglio Xhaka per me.
Xhaka (Arsenal): la miglior mezzala è lui, 25 anni già con 61 presenze e 9 gol in nazionale, più di un pensiero da farci per completare la rosa.
Zuber (Hoffenheim):listato centrocampista dalla gazzetta, potrebbe essere lui l'attaccante esterno di sinistra titolare, 11 presenze e 3 gol non lo rendono particolarmente appetibile, la titolarità non è scontata, scommessa a pochi crediti.
Freuler (Atalanta): grande stagione con l'Atalanta, Remo è pronto anche a prendersi il posto da titolare in nazionale, ma non è tra i più consigliati, sia per la posizione in campo che per la poca esperienza con la nazionale, solo 9 presenze.
Zakaria (Borussia Mönchengladbach): giovane mediano di riserva, gran fisico e lunghe leve, parte in panchina.

Seferovic (Benfica): punta titolare poco prolifera della squadra, gioca più di manovra per gli inserimenti dei centrocampisti, solo 11 gol in 50 presenze per lui, fascia medio bassa.

Drmic (Borussia Mönchengladbach): più bomber di Seferovic, forse anche più bravo, ma dovrebbe fare panchina nonostante un buono score con 28 presenze e 9 reti.

Embolo (Schalke 04): promessa non ancora sbocciata del calcio svizzero, parte in panchina per spaccare le partite con la sua velocità, ma con la sua stessa velocità statene alla larga.

Gavranovic (Dinamo Zagabria):  punta di riserva che vedrà poco o nulla il campo, solo 13 presenze per lui


Allenatore: Vladimir Petković

FORMAZIONE TIPO

4-3-3  Sommer; Lichtsteiner, Schar, Akanji, Ricardo Rodriguez; Dzemaili, Xhaka, Freuler; Shaqiri, Seferovic, Zuber.

Ballottaggi: Akanji-Djourou 60%-40% Seferovic-Embolo 70%-30%

GOLEADOR

Seferovic 49 presenze 11 gol
Shaqiri 68 presenze 20 gol

RIGORISTI 

Ricardo Rodriguez

ASSIST MAN

Shaqiri 68 presenze 18 assist
Ricardo rodriguez 51 presenze 7 assist

PORTATORI DI MALUS

Lichtsteiner 98 presenze 14 gialli e 1 rosso, con 8 gol e 7 assist
Schar 37 presenze 8 gialli  con 7 gol e 4 assist

Consigliati

Shaqiri
R.Rodriguez

Sconsigliati

Akanji

Possibile sorpresa

Schar

Posta un commento

0 Commenti