GUIDA AL FANTAMONDIALE: L' Australia



PERCORSO PER ARRIVARE AI MONDIALI

Finita terza dietro al Giappone e all'Arabia Saudita con 19 punti nel girone, con 5 vittorie 4 pareggi e una sconfitta. Vince con la Siria lo spareggio al playoff di misura qualificandosi ai mondiali.

OBIETTIVI  E POTENZIALITA' AL MONDIALE

Poco da fare per questa squadra, davvero molto scarsa, qualificazione al limite dell'impossibile anche se nel girone con Perù e Danimarca se ha fortuna può provare a dire la sua, ma le probabiltà sono minime. Quarto posto nel girone quasi certo.

MODULO E STILE DI GIOCO

Australia che si schiererà con un 4-2-3-1 con Ryan in porta, da destra a sinistra Ridson, Sainsbury, Jurman e Behich. A centrocampo Jedinak sicuro del posto, e accanto a lui se la giocano Luongo e Mooy con Irvine più staccato.
Il trio dietro la punta Juric dovrebbe essere composto dal veterano Cahill al centro e Leckie e Kruse sugli esterni.

ROSA

Ryan (Brighton): portiere titolare, 43 presenze per lui, ma virate su altre lidi
Jones (Feyenoord): secondo portiere
Vukovic (Genk): terzo portiere

Sainsbury (Grasshoppers): ex Inter, scarso come tutti difensori dell'Australia, 34 presenze per lui con 3 reti.
Behich (Bursaspor): terzino sinistro senza pretese, titolare,  22 presenze 2 gol per lui
Degenek (Yokohoma F. Marinos): si gioca il posto da centrale con Jurman, parte leggermente dietro.
Risdon (Western Sydney Wanderers):suo il posto sulla destra in difesa, 25 anni e 7 presenze per lui.
Jurman (Suwon Bluewings): vedi Degenek, solo che kui potrebbe essere il titolare.
Meredith (Milwall): riserva di Behich

Jedinak (Aston Villa): a centrocampo è lui il faro, 70 presenze e 17 reti per l'umo di esperienza e di spessore della suqdra insieme a Cahill, per completare la rosa ci sta.
Milligan (Al-Ahli):giocatore che ha fatto il suo tempo, 32 anni, tante presenze per lui, ma probabilmente lascerà spazio ad altri.
Rogic (Celtic): trequartista di riserva se Cahill non dovesse giocare bene, buoni i numeri con 6 gol in 36 presenze.
Luongo (QPR):dovrebbe essere lui il mediano titolare accanto a Jedinak, si gioca il posto con mooy, 34 presenze e 5 reti per lui.
Mooy (Huddersfield): vedi sopra, 33 presenze e 5 reti per lui, simile a Luongo con cui si gioca appunto il posto.
Irvine (Hull City): riserva a centrocampo
Petratos (Newcastle Jets): riserva della trequarti, da lasciar perdere.
Arzani (Melbourne City): giovane esterno destro, difficile che veda il campo

Cahill (Milwall): l'uomo simbolo della nazionale australiana, 38 anni, ma dovrebbe comunque giocare n questo ultimo mondiale per lui, se siete romantici come me, prendetevelo.
Kruse (Bochum): esterno sinistro d'attacco del Bochum e possibile rigorista, assit man valido con 13 passaggi vincenti in 62 presenze. alternativa per le vostre fantasquadre.
Leckie (Hertha Berlino): esterno destro offensivo, spinge e punta la porta con i suoi 8 gol in 52 presenze.
Juric (Lucerna): l'attaccante titolare dovrebbe essere lui, non un gran bomber con 8 reti in 34v presenze, ma può un attaccante di manovra.
Maclaren (Hibernian):giovane attaccante di riserva.
Nabbout (Urawa Red Diamonds):prima riserva della punta, 3 presenze e 1 gol per lui.

Allenatore: Bert van Marwijk

FORMAZIONE TIPO

4-2-3-1  Ryan, Ridson, Sainsbury, Jurman, Behich, Jedinak, Luongo, Leckie,Cahill, Kruse, Juric.

Ballottaggi: Luongo-Mooy-Irvine 40%-35%-25%

GOLEADOR

Cahill   96 presenze 47 gol
Jedinak 70 presenze 17 gol

RIGORISTI 

Kruse

ASSIST MAN

Kruse 62 presenze 13 assist

PORTATORI DI MALUS

Jurman 4 gare 3 gialli
Ryan (portiere)

CONSIGLIATI

Cahill

SCONSIGLIATI

Jurman
Sainsbury

POSSIBILI SORPRESE 

Jedinak


**clicca sulla sezione desiderata per visualizzare i contenuti**

Posta un commento

0 Commenti