AZZARDA CHE TI PASSA, gli azzardi fantacalcistici del week-end a cura di F.V.

Ciao a tutti,

Eccoci finalmente ritornati con gli azzardi di giornata, la vostra rubrica preferita… O quasi 😉

Settimana scorsa è andata molto molto meglio… Siamo tornati ai nostri standard : Azzeccatissimo Verdi e le ottime prestazioni di Pisacane e Pessina. Quindi come sempre abbiate fiducia con il solito “culo strettissimo” LOL

Cominciamo forte, senza ciancie, perché a noi non piacciono. Il primo della lista non poteva che essere l’ex più prestigioso di giornata, “l’invalcabile” ACERBI. Voi vi chiederete se è uno scherzo?! In realtà la Lazio sta soffrendo molto la miriade di infortuni che l’ha colpita di recente. Sicuramente vorrà fare bene, ed è un’eternità che non segna. Noi ci crediamo tantissimo!

Passando da un difensore centrale a un terzino/ala di spinta non possiamo che non pensare alla straordinaria condizione di GOSENS. Con i suoi 9 goals e 6 assist non è pensabile tenerlo in panchina, soprattutto contro la vecchia signora. Uno tosto come lui darà sicuramente del filo da torcere.

Come terza scelta abbiamo optato per un centrocampista altalenante ma di grande talento, parliamo di VERRE. Contro la Fiorentina ha la chance di partire dall’inizio e per come gira al Verona avrà di sicuro le sue chance per stupire. Juric punta tanto sul suo talento e crediamo sia la partita giusta per tornare al bonus. Stessa cosa per un recente “desaparecidos” del bonus come SANSONE. Troppi piccoli infortuni l’hanno condizionato, però sta ritrovando continuità. Contro un Parma “ballerino” ci aspettiamo almeno un paio di “incursioni letali” delle sue. Concludiamo con il “toro dei tori” della serie a. Un vero must di giornata che ci manca tantissimo. Credo che abbiate capito, LAUTARO MARTINEZ contro il Torino in casa è l’ossessione che tutti i fanta allenatori si aspettano. Un mix di soprannomi e destino che deve portare l’attaccante e l’Inter di nuovo al trionfo. Schieratelo ad occhi chiusi perché è troppo (si fa per dire) che non va al bonus e Sirigu ha fatto il record di “incassi” quest’anno. Mancherà probabilmente anche Lukaku, quindi ci sarà – forse – una possibile chance di “revenge” dal dischetto. Fateci più che un pensierino. Il tema dev’esser sempre “il provarci” perché se l’azzeccate diventate degli idoli della vostra lega. O anche dei luridi vermi 😉

E’ dal 2018 che abbiamo azzeccato l’impossibile! Quindi continuate a seguirci e AZZARDATE! Come piace fare a noi.

Siete tantissimi e vi ringraziamo per questo.

——————

A cura di Francesco Vitulo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *